+39 0775 1562780
Web Agency Frosinone e Lazio

Avete scoperto le novità di Whatsapp ?

Noi le abbiamo testate per voi !

Con gli aggiornamenti 2.10.40 per iPhone e 2.17.254 per Android, Whatsapp cambia di poco l’abito ma si veste di nuovi accessori.

Noi le abbiamo testate per voi !


Con gli aggiornamenti 2.10.40 per iPhone e 2.17.254 per Android, Whatsapp cambia di poco l’abito ma si veste di nuovi accessori.

Tante le novità di Whatsapp attese e anticipate nei mesi precedenti in fiumi di articoli, ma non tutte ( ahìnoi ) realizzate.

Per questo abbiamo deciso di testarle dopo aver passato l’aggiornamento.

Chat in evidenza ( per iOS e Android )

Cominciamo col prendere confidenza con un nuovo termine: pinnare. Con questo aggiornamento potremo “pinnare” le chat, ossia portare in cima alla lista fino ad un massimo di 3 chat a cui daremo priorità assoluta rispetto a quella cronologica che whatsapp applica per ordinare le conversazioni. Questo tool ci permetterà di dare importanza ad alcuni dei nostri contatti così da trovare rapidamente le conversazioni all’apertura dell’app.

Come si fa ?

Si possono trasformare le conversazioni in “pinned chat” tenendo premuta la chat scelta e selezionando una nuova icona segnalibro (una puntina), a questo punto la conversazione rimarrà in alto fino a quando non disattiveremo la medesima icona.

Formattazione del testo ( per Android )

Finalmente potremo dare un pò di stile alle nostre conversazione … anche a quelle un pò piatte … e potremo farlo formattando il testo con le opzioni del grassetto, corsivo e sottolineato.

Come si fa ?

Semplicissimo: provate a tenere premuto il testo selezionando le parole che intendete formattare, oltre al taglia/copia/incolla si aprirà un menù in cui troverete le opzioni di formattazione, nonchè la possibilità di tradurre il testo selezionato in una finestra istantanea su Google traduttore.

Possibilità di invio di più tipi di file ( per iOS e Android )

Ora potremo inviare ogni tipo di file !

Un’importante implementazione per coloro che utilizzano whatsapp per lavoro e affari. Tutti invece avremo finalmente la possibilità di ricevere foto e video non più compressi!

Ovviamente ci sono dei limiti: la dimensione massima del file non dovrà superare 128 MB per iOS, 100 MB per Android e 64 MB per l’interfaccia web … niente male, fate solo attenzione allo spazio a disposizione sul vostro dispositivo !

Come si allegano i file?

Nulla di nuovo, tenendo premuta l’icona dell’allegato, si accederà alla scelta di documenti da inviare e oltre ai già collaudati pdf, si potrà procedere allegando anche file EXE ( eseguibili ) APK (file di installazione delle app Android ), gif, file TXT e video MP4, MP3, ACC (musica), file video AVI.

Nuova grafica

Un lieve restyling grafico e un nuovo modo di gestire le chiamate VoIP in ricezione ( per Android ) che prevede gli swipe per rispondere non più in orizzontale ma in verticale … piccolo gesto a cui ci abitueremo in pochissimo tempo.

Gestione delle immagini ( per iOS )

Nuovo gesto da imparare anche per i possessori di iPhone: alla ricezione di più foto si potrà tenere premuto l’intero gruppo e gestirle unitamente sia per l’invio che per l’eliminazione.

Gli utenti dell’app più utilizzata al mondo dovranno aspettare ancora un pò per avere la tanto attesa possibilità di eliminazione di messaggi inviati erroneamente, perciò controllate bene l’identità del vostro interlocutore in chat prima di inviare un messaggio: lo spauracchio della figuraccia, frutto della fretta e del sovrapporsi delle chat, aleggia ancora nell’app.

Chissà, forse pinnare le conversazioni può aiutarvi a ridurre leggermente questo rischio.

Nessuna traccia di un’altra novità anticipata: la possibilità di aprire un link mandato da youtube, senza abbandonare la chat.

Che dire, ora sta a voi pinnare, formattare e condividere !